Per non dimenticare: Batman Forever The Arcade Game

0
259
Per non dimenticare: Batman Forever The Arcade Game

E’ appena uscito l’ultimo gioco di Batman, grafica stupenda, Gotham completamente esplorabile, tanti cattivi ed un ottimo gameplay. Arkham Knight sembra essere un capolavoro ma io mi chiedo..è comunque un gioco di Batman, non sarà anche troppo? Allora mi è venuto in mente il primo gioco di Batman che ho giocato, sulla prima Playstation: Batman Forever The Arcade Game.

Esatto, è proprio il gioco tratto dall’omonimo film e arrivato su Playstation One nel 1996. Cosa mi ricordo del titolo? Punk a bestia…decine e decine di punk a bestia da picchiare.

Per chi non lo conoscesse (e questo è male) il gioco è un beat’em up a scorrimento orizzontale, praticamente il clone dello storico Double Dragon con Batman e Robin. La trama, che riprende appunto il film, è strutturata in una serie di livelli alla quale, alla fine di ognuno, corrisponde un Boss, fino ad arrivare allo scontro finale con Due Facce e l’Enigmista. Mosse a disposizione? Combo di prese, calci e pugni e ogni tanto la comparsa di qualche gadget che offre bonus a tempo limitato.

Per non dimenticare: Batman Forever The Arcade Game

Tante sane e colorate mazzate!

Tutto qui, un’esperienza semplicemente breve ed intensa (non si poteva salvare, al Game Over si ricominciava), senza tanti fronzoli e tanti dettagli.

Perchè giocare al nuovo Batman quando si potevano impartire mazzate a ripetizione in quello vecchio con tanta semplicità ed immediatezza? Forse perchè Batman Forever faceva abbastanza schifo ed era ripetitivo fino alla morte e noioso? Eppure io ci giocavo in coppia con mio fratello, non l’ho mai finito ma ci giocavo e me lo ricordo, forse questo vale molto di più della bella grafica o di tutte le nuove innovazioni dell’ultimo gioco (o no?).

Quindi non dimenticate! (o no?).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here