Naughty Dog pensava che The Last Of Us avrebbe fallito

0
42
naughty dog the last of us

The Last of Us è stato uno dei giochi più acclamati della passata generazione, ma nonostante tutte le buone critiche ricevute, in Naughty Dog non erano esattamente sicuri che il gioco sarebbe andato bene, anzi, pensavano che sarebbe potuto essere un flop.

“Pensavamo fosse destinato alla spazzatura” le parole del co-direttore Bruce Straley in risposta alla domanda “Naughty Dog si aspettava un successo del genere?”

“Pensavamo che stavamo rovinando il nome e l’immagine della nostra azienda, costruita negli anni con sangue,sudore e lacrime. ” ha spiegato.

Neil Druckmann, l’altro direttore di The Last of Us, ha confermato che questa idea era diffusa. “Scherzavamo dicendo che ‘Questo gioco è il declino di Naughty Dog.’”

Considerando il capolavoro che è uscito dalla produzione, perchè mai pensare qualcosa del genere? Il capo designer Anthony Newman spiega che alcuni dei problemi riguardanti le meccaniche del gioco siano stati risolti con dei “colpi di fortuna”.

“Il lato delle meccaniche ha richiesto un grande lavoro; Pensavo, ‘Saremmo fortunati a ricevere un 85 su Metacritic.’ “ Davvero, è stata una serie di colpi di fortuna in termini di scelte sul gameplay a renderlo un gioco appassionante.”

E’ divertente vedere come uno dei giochi più belli della storia delle consoles sia venuto alla luce e sono ancora incredulo del fatto che Naughty Dog non credeva in questo fantastico titolo, visto che già solo la storyline era davvero ben sviluppata ed appassionante.

FONTE: GamingBolt

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here